3 tool per creare video per la tua comunicazione social

Ragazza al pc che usa tool per creare video
3 tool per creare video per la tua comunicazione social 1200 630 Virginia Capoluongo

Il 2018 è stato l’anno della consacrazione del video.

Secondo le previsioni per il 2019, anche il prossimo anno le immagini in movimento occuperanno un posto di primo piano nel panorama del marketing, con una crescita correlata dei social “visivi”. Per questo diventa fondamentale lavorare sempre più sui video per i brand.

Ora ti starai chiedendo se anche tu sei in grado di realizzare dei piccoli capolavori. Assolutamente sì, con i nostri consigli sui 3 migliori tool per creare i tuoi video.

1. Biteable

Uno strumento versatile, una piattaforma online a cui basta registrarsi gratuitamente per iniziare a lavorare sul proprio progetto.

Biteable permette di creare un video partendo da diverse soluzioni:

  • con videoclip e immagini messe a disposizione dal portale
  • con animazioni semplici, sequenze di claymation e piccoli video realistici
  • con riprese e immagini fatte da te

In ogni caso, potrai raggiungere il tuo obiettivo in modo semplice e intuitivo: unica pecca, la personalizzazione di testo e brand è limitata.

Con Biteable potrai realizzare video coinvolgenti, interessanti, utili e di ottima qualità. Ed è disponibile anche un pacchetto completamente free!

2. Lumen5

Perfetto per i blogger, Lumen5 permette di trasformare un testo in un video.

Ti sembra una cosa impossibile?

In realtà è semplicissimo: hai la possibilità di inserire direttamente l’url di un articolo e importarlo nella piattaforma, o scrivere il testo e poi scegliere le immagini e i video da inserire.

Lumen5 è stato anche migliorato, introducendo diversi formati adatti ai vari social ed è perfetto anche se non hai materiale visivo da usare: è possibile, infatti, scegliere nella galleria del sito immagini, clip e musica.

Nella versione a pagamento puoi anche inserire il tuo logo e i colori del brand, ma anche con la versione free puoi realizzare degli ottimi video!

3. Quik

Il terzo strumento è un’app perfetta per realizzare delle Instagram Stories uniche.

Quik nasce come tool progettato da GoPro per la modifica di video realizzati, appunto, con questo device, ma amplia poi le sue funzioni.

Oggi attraverso l’applicazione – disponibile sia per iOS che per Android – puoi creare dei video, utilizzando il tuo materiale, su modelli da personalizzare. Puoi modificare testo, font, filtri, musica, effetti e durata.

In pochi tocchi, posti direttamente sui social un video breve, ma di impatto!

RISORSE 

Questo articolo è tutta un’altra musica, vero? E non hai ancora visto niente. Partecipando al corso Content Rocker impari a trovare il giusto “tono di voce” per il tuo brand e a creare contenuti memorabili che si fissano nella mente dei tuoi lettori, come un assolo di Freddy Mercury. Sali sul palco e fai alzare in piedi il tuo pubblico! E per richiedere la nostra consulenza in Digital Marketing e promuovere efficacemente tua azienda, scrivici subito qui.

Condividi questo articolo

Virginia Capoluongo

Virginia “Jukuki” Capoluongo è una visual designer, collabora da 15 anni con agenzie di comunicazione e marketing. Si occupa di design della comunicazione e la sua specialità è la progettazione di visual identity. Una vita dedicata alle immagini, laureata all’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, ha esposto in numerose mostre personali, collettive e partecipazioni a festival internazionali con lo pseudonimo Jukuki. All’attività professionale e artistica affianca quella didattica come docente di graphic design e visual content.